giovedì 20 luglio 2017

siamo al mare

anche quest'anno maria merola sta al mare con noi...mio marito affronta la sua prima estate da pensionato...e se la gode proprio:)

















giovedì 11 maggio 2017

lagnanze

lo so che non c'è nulla di più noioso che lamentarsi del brutto tempo...ma per me che passo l'inverno bramando la primavera è davvero un periodo difficile. Sono malmostosa e permalosa e non è da me. Oggi poi credo che il tempo e la temperatura abbiano subito variazioni ogni ora...ora si è stabilizzato al grigio, ventoso e freddo.
Oggi è il compleanno di mio marito...e stamattina , evento raro, siamo andati a fare compere per lui, anche perchè si è reso conto che ormai era agli sgoccioli col guardaroba. Io non amo andare per centri commerciali e farlo con lui è ancora più pesante. Non gli piace nulla, non si vuol provare nulla, si annoia...per fortuna che alla fine qualcosa abbiamo trovato,siamo tornati a casa e io son scappata al lavoro...gli ho fatto una tortina per stasera, festeggeremo meglio domenica con mio figlio e la sua famiglia

la chiamo la cheescake dei poveri, niente burro, solo ricotta e yogurt greco e sciroppo di fragole.
I biscotti li ho amalgamati con poca ricotta e un goccino di rhum

aggiornamento tortorelle

le uova si son schiuse, ma dopo 4 giorni le gazze, o le cornacchie, hanno fatto razzia, portano via i due piccoli...ci son stata davvero male, ma la natura è così...evidentemente il nido era un po' troppo esposto

martedì 2 maggio 2017

la natura in città

Il mio quartiere è fin troppo edificato...però quasi ogni condominio o casetta ha il proprio giardino, a parte la mia...e in fondo alla mia strada, circa  200 mt, c'è un piccolo ruscelletto, dove una volta c'erano i lavatoi, li vivono un sacco di anatre...e approfittano del poco traffico e di una strada chiusa, per scorrazzare tranquillamente pure per strada. Stamattina finche facevo il solito giro, ho visto 2 anatre accoccolate sotto una pianta. Pensavo fossero malate, perchè di solito mi vengono incontro, sperando in un pò di cibo. Invece si tenevano i piccoli sotto le ali, visto che faceva davvero freddo stamattina. Finchè le guardavo un piccolo è spuntato da sotto la  mamma, ci ha guardate ed è corso di nuovo al riparo:)

e 16 giorni fa una tortora ha deciso di nidificare su un mio vaso,stamattina ho controllato e son nate 2 tortorelle,speriamo che questo brutto tempo non gli crei problemi:)



storie d'amore

Tutto il chiasso fatto attorno a Macron e a sua moglie più grande di lui mi ha fatto ricordare una coppia di vicini di casa, di quando ero ragazzina.
Laura e Giovanni.Lei moglie di un partigiano ucciso dai fascisti.lei per un periodo nascose a casa sua alcuni ragazzi partigiani...una volta finita la guerra Giovanni, uno di questi le chiese di sposarlo...era parecchio più giovane di lei...immagino che all'epoca la cosa fece molto scalpore. Quando li ho conosciuti io erano gli anni 70...lei era già un'anziana signora, che andava sempre in giro con lui, con una fiammante moto guzzi:). la cosa più sorprendente per l'epoca è che lui in casa aiutava molto, e se arrivavano ospiti toccava alui fare il caffè per tutti:). Abitavamo in un paese e vi lascio immaginare cosa non dicevano le malelingue di quella coppia. Poi noi cambiammo casa...dopo qualche anno Laura si ammalò gravemente e alla fine lui fu costretto a metterla in istituto dove visse ancora pochi anni. lui andò a trovarla tutti i giorni, 2 volte al giorno, fin che morì..alla faccia di quelli che dicevano che lui l'aveva sposata per senso del dovere

domenica 30 aprile 2017

domenica

I nipotini son stati qui a trovarci ieri, quindi oggi ce ne siamo stati io e vangogh tranquilli in panciolle,un pranzetto a due:) poi pisolino e nel pomeriggio son passate a trovarmi due amiche. Ci siamo fatte una passeggiata, mangiato un gelatino a bar e poi ci siamo salutate...ora sono al pc, nel giardino di fronte casa mia c'è una festa di compleanno...fa allegria sentire i bimbi che giocano e fanno festa:-)


le amiche mi hanno regalato questa bella ortensia,ora devo studiare come sistemarla:)

martedì 25 aprile 2017

periodi intensi

Tra fine marzo e i primi di aprile in gnere siamo piuttosto impegnati...si susseguono i vari compleanni, poi subito dopo è arrivata la pasqua, e in mezzo pure un mezzo cambio di casa. Abbiamo cambiato la camera da letto e i mobili della cameretta...quindi svuota armadi, cassetti e quant'altro...vivi accampato qualche giorno...poi risistema il tutto...a me le novità piacciono, ma non c'ho più il fisico. Ora siamo a posto ed è ora di cominciare a pensare al campeggio, che aprirà tra poco meno di 1 mese, il 18 maggio,insomma in casa vangogh-gabibba non ci si annoia:D



 la nostra camera da letto



la cameretta mia e della gatta:)




sabato 25 marzo 2017

pomeriggio primaverile

E' iniziata la stagione della mia rinascita, ci siamo lasciati alle spalle l'incubo dell'inverno ed è esplosa la primavera.Oggi pomeriggio abbiamo fatto i nonni, i ragazzi ci hanno lasciato i bimbi un paio d'ore...per cui dopo la merenda siamo stati al parco giochi...i bimbi son stati bravi e pure la bonnie è stata paziente, è stata ferma all'ombra dove l'abbiamo legata finchè facevamo giocare i bimbi....dopo aver portato a casa le creature io e io marito ci siamo concessi un gelatino premio:)

queste son le tortine che ho preparato per merende,allo yogurt, senza burro e uova, con mele e fragole:)





 i giovanotti hanno apprezzato:)

martedì 21 marzo 2017

al mare

Sabato scorso invece siamo andati al mare.In campeggio hanno fatto delle modifiche alle piazzole e dovevamo prendere le misure.ovviamente dopo 15 giorni di sole era grigio e faceva freddino...cmq abbiamo fatto una passeggiata e ci siamo concessi un pranzo al ristorante e nonostante il tempo abbiamo passato alcune ore piacevoli:)





passeggiata inaspettata

Ieri pomeriggio ho smesso di lavorare prima del previsto, E siccome dovevo sbrigare una commissione con mio marito, è venuto a prendermi al lavoro. Dopo aver sbrigato le incombenze a sorpresa mi ha accompagnata al parco Querini. E' un polmone verde nel centro della città, un posto che mi piace molto, ma mio marito, alquanto pigro, non mi ci porta volentieri. Ovviamente con noi c'era Bonnie, che era incuriosita dai conigli, galline, e animali vari che scorrazzano liberi per il parco:)






venerdì 10 marzo 2017

letture

da più di 20 anni seguo una trasmissione alla radio " il ruggito del coniglio", va in onda dalle 7.45 alle 10 su radio2 rai.
I conduttori. Marco Presta e Antonello Dose sono ormai come amici di famiglia, li ho anche conosciuti di persona,partecipando a qualche trasmissione in diretta.
Antonello Dose poi l'ho incontrato di persona a più di qualche raduno e anche a un matrimonio, tra due ascoltatori della trasmissione:).
E proprio del libro scritto da Dose vi voglio parlare,parla della sua crescita attraverso il buddismo, e racconta la sua storia personale come uomo, svelando cose molto intime, ma con estrema naturalezza e senza nessun esibizionismo. Un libro che fa riflettere, ridere e a volte commuovere.La storia di una persona vera.E dopo aver letto questo libro gli voglio ancora più bene, perchè è davvero un caro ragazzo:)

domenica 5 marzo 2017

reimparare a scrivere

io ho una pessima scrittura,me ne son sempre vergognata e mi imbarazza far vedere in giro qualcosa scritto da me.
quindi ho iniziato a scrivere in corsivo ogni giorno, per circa 10 minuti,sto copiando le poesie dell'antologia di spoon river.
Mi costringo a scrivere lentamente, facendo attenzione..avevo letto da qualche parte che copiare dei testi è un buon esercizio per la mente...ora tutto sta nell'essere costanti...che purtroppo non è che sia la mia dote migliore, la costanza:)

lunedì 27 febbraio 2017

voglia di primavera

il peggio sembra essere passato...pian pianino il tempo sta migliorando...ma nel frattempo io continuo ad essere sempre gelata...intanto mi son salvata qualche immagine primaverile:)





sabato 25 febbraio 2017

nipotini

giocare con i giochi della cana non ha prezzo☺

furbetti no

Non mi piace il termine furbetti del cartellino . Invece non andare al lavoro ,timbrare il cartellino,e nel frattempo fare un secondo lavoro,oppure dedicarsi ai fatti propri,è un furto,un'attività disonesta e immorale.

sabato 18 febbraio 2017

un po'di cose buone

torta salata con semola di grano duro

frittelle di semolino

frittelle ripiene

torta di crespelle