lunedì 12 dicembre 2011

pasta pasticciata

ricetta veloce che mi ha insegnato mia suocera ...lei usava gli avanzi di pasta di vari formati, sapete quando in fondo al pacchettino restano 40 grammi di penne, 30 di maccheroni e così via. 
Io ho una cana e gli avanzini di pasta mista li cucino per lei :).
così ho comprato un formato di pasta, una cosa tipo mezze maniche, ma secondo me ci stanno bene pure i conchiglioni.

Ho preparato una besciamella leggera, ora vi scrivo come faccio io, anche se ai cuochi quelli veri si rizzeranno i capelli in testa:-)
metto in una pentola, a freddo, il latte  che mi serve. in questo caso circa mezzo litro, a pioggia faccio scendere un paio di cucchiai abbondanti  di farina, mescolando con un frustino, metto sul fuoco e continuo a mescolare finchè si addensa, poi aggiungo un pizzico di sale e la noce moscata.
Nel frattempo faccio cuocere la pasta, la scolo, la rimetto nella pentola, ci aggiungo la besciamella e un trito di formaggi vari, consiglio la scamorza affumicata che da un buon sapore, la metto in una pirofila e conlcudo con una abbondante spruzzata di grana e in forno per un a decina di minuti. Volendo proprio rifinirla benissimo si può cospargere di pane grattuggiato, mettere qualche fiocchetto di burro e far gratinare



2 commenti:

  1. come al solito, sbav :-)
    ti ho ri-linkata nella mia nuova casa!

    RispondiElimina
  2. bene, un pò alla volta ci sistemiamo tutte:)

    RispondiElimina